Gite con ciaspe Stampa E-mail
Rifugio Zacchi a NataleIn cresta a Sella NeveaSella NeveaOmbre invernali

Questa pratica ormai di moda nelle nostre montagne è rivolta a chi vuole muoversi in montagna durante la stagione invernale quando il manto nevoso ricopre sentieri e boschi.

Non bisogna però sottovalutare l’ambiente invernale perché nasconde insidie che il profano può sottovalutare, e per questo vi propongo di muovere i primi passi assieme a me.

Le gite proposte saranno in funzione dell’allenamento e delle condizioni nevose, e saranno svolte prevalentemente sulle Alpi Giulie.

Verranno effettuate gite diurne sulle cime della zona e gite notturne o gite a richiesta.

Minimo 5 persone.

 

Alcune proposte diurne
  • Malghe del Montasio: facile e panoramica gita.
  • Sella Prasnig: lunga gita in ambiente unico.

  • Cima Cacciatore: gita impegnativa e panoramica.

  • Monte Oisternig: ambiente bellissimo con panorama sulle Giulie.

 

Prezzi: da 30 euro a persona.

 

Gite notturne

Queste uscite hanno il fascino del silenzio della notte in inverno, con la luce della luna o delle lampade frontali raggiungeremo i rifugi delle Alpi Giulie per poi gustarci una buona cena.

Sarà inoltre possibile organizzare un pernottamento per completare una gita nel giorno seguente.

  • Rifugio Zacchi: salita in alpe vecchia e cena al rifugio.

  • Rifugio Grego: salita e cena al rifugio.

  • Monte Lussari: salita per il sentiero e cena al rifugio con possibile pernottamento.

 

Prezzi: da 45 euro a persona con cena.